HONDA HR-V 2019 Caratteristiche tecniche

 

Disponibile a scelta sui due motori benzina da 1.5 litri, il rinomato cambio automatico Honda offre una guida naturale a “più rapporti” grazie al software di controllo – un'esclusiva europea – che simula sette velocità offrendo una mappatura dettagliata.

La tecnologia del convertitore di coppia a doppio ammortizzatore di Honda migliora ulteriormente il cambio automatico riducendo la fluttuazione dell’energia inviata alla trasmissione e quindi migliorando resistenza e gestione dei livelli NVH. Offre una risposta più diretta alla velocità del motore, che si traduce in una guida più lineare per il conducente.

 

Due software di controllo offrono condizioni migliori in circostanze specifiche. In primis, il sistema EDDB (Early Downshift During Braking) che si avvale del motore per assistere il conducente in situazioni di frenata. Nel momento in cui il sistema riconosce una decelerazione o una discesa oppure in una curva avviata dal sistema di frenata, l’EDDB aumenta automaticamente la velocità del motore per far subentrare la frenata. Dopo una frenata controllata o una curva, consentirà altresì una rapida accelerazione.

 

Dopodiché, il sistema Fast Off misura la velocità con cui il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore mantenendo i giri del propulsore per offrire una frenata del motore quando il conducente rilascia il pedale velocemente. Questo sistema è stato ampiamente testato per le strade a corsia multipla e ad alta velocità in Europa. Per esempio, il sistema Fast Off riconosce quando il conducente si è preparato al sorpasso del veicolo che lo precede ma non può completare la manovra a causa della presenza di un veicolo nella corsia accanto. Quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore per lasciar passare il veicolo che sopraggiunge da dietro, il sistema Fast Off mantiene elevata la velocità del motore in attesa del completamento della manovra di sorpasso.

 

Ottimo comfort di guida e manovrabilità

 

I clienti europei di HR-V avranno a loro disposizione il sistema SDC (Synaptic Damping Control), introdotto in anteprima sul modello del 2015. Di serie su tutte le versioni, migliora il comfort di guida e la manovrabilità variando la forza delle sospensioni in base alle condizioni del manto stradale e del traffico.

 

La struttura aerodinamica del nuovo HR-V è basata su una piattaforma e una carrozzeria molto rigida, realizzata con il 27% di acciaio ad alta resistenza. La struttura della carrozzeria permette alla sospensione di serie (MacPherson anteriore e a ponte torcente di tipo-H posteriore) di avere un fondamento estrememente solido che – unitamente a un basso centro di gravità e a un rollio minimo – offre la massima solidità infondendo una sensazione di sicurezza alla guida.

 

Il servosterzo elettrico adattativo di HR-V contribuisce a minimizzare il sottosterzo, lavorando parallelamente con il centro di rollio basso alla sospensione anteriore e quello più alto al posteriore. Il risultato di tutto ciò è un comportamento di guida estremamente fluido e lineare che fa di HR-V uno dei crossover capaci di infondere al conducente un senso di grande sicurezza.

 

L’eccezionale potenza di frenata e la relativa stabilità di HR-V sono garantite da un sistema di frenata che sfoggia dischi anteriori forati da 293 mm e dischi posteriori solidi da 282 mm. Tra i sistemi di assistenza elettronica che massimizzano la potenza della frenata migliorando la stabilità del veicolo troviamo: ABS (Anti-Lock Braking System, sistema antibloccaggio dei freni), EBD (Electronic Brakeforce Distribution, ripartitore elettronico di frenata), VSA (Vehicle Stability Assist, controllo della stabilità del veicolo) e HSA (Hill Start Assist, assistenza alla partenza in salita).

 

Tecnologie avanzate per HR-V Sport

 

Honda ha sviluppato HR-V Sport per soddisfare i clienti in cerca di un’esperienza di guida più dinamica al volante del loro SUV compatto. Con lo scopo di ottimizzare l’equilibrio tra rigidità della carrozzeria, controllo della sospensione e sensibilità dello sterzo, HR-V Sport è dotato della speciale tecnologia “Performance Damper”.

 

Il sistema di sospensioni anteriori e posteriori della vettura è progettato per controbilanciare il movimento laterale e torsionale relativo del telaio. Mantiene la vettura più ancorata al manto stradale in curva, migliora la stabilità nei cambi di corsia improvvisi e riduce le vibrazioni su strade irregolari.

 

HR-V Sport vanta inoltre una configurazione dello sterzo personalizzata che si avvale di un sistema elettrico a doppio pignone dal rapporto variabile, affiancato dalla tecnologia AHA (Agile Handling Assist) di Honda. Offre una risposta stabile ad angoli di sterzata centrale e quasi centrale e una risposta più fluida in quello fuori centro.

 

  • Emissioni del veicolo certificate secondo la nuova procedura di omologazione WLTP in conformità con il Regolamento della Commissione (UE) 2017/1151.

 

 

 

 

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Tags: honda, news, newsauto