DS3 CrossBack opinioni pareri difetti problemi

DS3 CrossBack opinioni pareri difetti problemi

 

 

 

La DS3 CrossBack è un’auto dalla indubbia personalità, ma non priva di difetti e problemi, vediamo quello che ne pensano i suoi possessori e coloro che l’hanno presa in considerazione per un acquisto (senza però acquistarla).

Tutti concordano che la carrozzeria è personale ed inconfondibile, per molti anche troppo ed alla fine sembra che si sia voluto forzare la mano per avere comunque qualcosa di diverso dagli altri ma senza una reale motivazione tecnico/pratica.

La DS3 CrossBack è curata negli interni, rifinita, ma anche distante, secondo alcuni, dalle migliori realizzazioni tedesche.

L’abitabilità è buona, ma visto gli ingombri esterni, ci si sarebbe aspettato di più.

I prezzi sono da prodotto premium e lievitano ulteriormente per via degli optionals e della scelta delle motorizzazioni.

Chi si è già fatto due conti, ha visto che siamo a livello di auto tedesche, difficile pensare che si possa scegliere questa DS se non la si ami per le sue forme, i più a queste cifre preferiscono, a torto o ragione, la solidità teutonica.

In molti sono scettici sulla tenuta del valore dell’auto usata, tanta personalità è già oggi difficile da accettare, ma tra qualche anno? Sarà una icona dell’auto o un fenomeno da baraccone?

Un rischio in più per chi guarda anche a questi aspetti.

Secondo la quasi totalità delle persone sentite, il modello base ha troppa poca potenza per una macchina simile e risulta ai più sottodimensionato.

La versione elettrica, se non fosse per i blocchi del traffico, nessuno la guarderebbe: costosa, dalla ridotta autonomia e sostanzialmente inutile secondo i più.

Alla fine tutti concordano che sia un’ottima macchina, senza dubbio personale, ma anche costosa.

Difficile che ruberà clienti alle auto tedesche, più facile che convincerà chi ha già un’auto francese a fare il salto verso questo nuovo modello.

A fine anno vedremo chi ha ragione …

 

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter